La responsabilità della memoria

BlogPasticceria InternazionaleLa responsabilità della memori...

Onorare la vita e l’operato di un essere umano speciale significa trovare modi significativi per ricordarla e celebrarla in maniera concreta, utile ed empatica.

È da questa certezza che siamo partiti per “dare un senso e una forma” al ricordo e alla figura professionale e umana di EMILIA COCCOLO CHIRIOTTI, la fondatrice di “Pasticceria Internazionale” che, dal 1978, ha fattivamente rivoluzionato il settore, non solo attraverso l’azione tecnico-culturale della rivista e dei libri, ma anche inventando, nel vero senso della parola, concorsi, eventi e iniziative capaci di unire, stimolare e far crescere più generazioni, contribuendo alla coesione e al rafforzamento del Made in Italy del dolce in tutto il mondo, e diffondendo una profonda etica nelle azioni e nei pensieri.

Riguardando il suo viaggio terreno non possiamo che essere orgogliosi e ammirati da quanto Emilia è riuscita fare. E adesso, proprio questa responsabilità della memoria e del proseguire quanto tracciato, ci ha portato a dare vita al Premio Scintilla Creativa, in memoria di Emilia Coccolo Chiriotti.

Come affermato a Sigep, durante il momento a lei dedicato in Pastry Arena, desideriamo proseguire il cammino della valorizzazione e del sostegno concreto del comparto, sempre di più dedicandoci alle future generazioni, investendo nella formazione e su tanti altri fronti per dare valore, energia e ispirazione ai giovani, al futuro di tutti noi!

Siamo orgogliosi di presentare il Premio Scintilla Creativa in memoria di Emilia Coccolo Chiriotti che avrà come “naturale casa” il Sigep di Rimini, in sintonia con Italian Exhibition Group (presto vi sveleremo tutti i dettagli!), e che troverà numerose altre modalità per esprimersi ed essere costruttivo su tutto il territorio italiano!